INFORMATICA MULTIMEDIALE

Anno accademico 2018-2019

INFORMATICA MULTIMEDIALE

Docenti:
Comini Marco
Ballis Demis
Anno di corso: 1
Totale crediti: 12
Tipologia: Base
Periodo didattico: Primo Periodo
Lingua insegnamento: ITALIANO
Prerequisiti. Nessuno.
Metodi didattici. Lezioni frontali e attività di laboratorio.
Modalità di verifica. L’esame consiste in una test online che prevede sia esercizi sia domande teoriche aperte e a risposta multipla. È possibile realizzare un progetto multimediale facoltativo, preventivamente concordato con il docente, la cui valutazione si cumula all’esito della prova scritta.
Altre informazioni. Ricevimento: su appuntamento.

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivi formativi specifici
Questo insegnamento ha l’obiettivo di fornire allo studente una conoscenza di base degli strumenti e delle metodologie dell’informatica orientate allo sviluppo di siti web statici/dinamici e applicazioni multimediali.
1.1 Conoscenza e capacità di comprensioneLo studente acquisisce le nozioni di base della programmazione e sviluppa capacità di problem solving nell’ambito multimediale.
1.2 Conoscenza e capacità di comprensione applicate
L’attività di laboratorio permette allo studente di consolidare le conoscenze teoriche presentate durante le lezioni frontali attraverso il loro utilizzo in casi reali, permettendogli quindi di sviluppare autonomamente siti dinamici e applicazioni Web usando javascript.
2.1 Autonomia di giudizio
Questo insegnamento migliora la capacità dello studente di identificare problemi e relative soluzioni algoritmiche nell’ambito della progettazione e dello sviluppo di applicativi web e multimediali.
2.2 Abilità comunicative
Attraverso le attività di laboratorio ed esercitazioni di gruppo lo studente migliora le proprie capacità comunicative e di interazione.
2.3 Capacità di apprendere
Esercitazioni pratiche di laboratorio e verifiche periodiche offrono allo studente gli strumenti necessari a valutare il proprio grado di apprendimento.

CONTENUTI

Durante il corso si tratteranno i seguenti argomenti.
• Rappresentazione e codifica dell’informazione.
– Definizione di informazione: aspetti sintattici e semantici.
– Codifica di dati numerici e non-numerici.
• Nozioni fondamentali di programmazione.
– Costrutti canonici dei linguaggi di programmazione imperativi
– Algoritmi e loro codifica in linguaggio JavaScript
• Sviluppo di applicazioni multimediali.
– Costruzione di ipertesti statici mediante i linguaggi di formattazione HTML5 e CSS.
– Costruzione di ipertesti dinamici mediante JavaScript
– Definizione di applicazioni multimediali mediante JavaScript.
Attività di Laboratorio
Una parte considerevole delle ore totali del corso sarà dedicata ad attività di laboratorio. Le esercitazioni pratiche saranno guidate dai docenti. Questa parte del corso si pone l’obiettivo di fornire allo studente le conoscenze pratiche necessarie allo sviluppo di semplici applicazioni Web. In laboratorio si tratteranno i seguenti argomenti:
• Esercitazioni pratiche per l’apprendimento dei costrutti di base del linguaggio JavaScript
• Realizzazione di documenti multimediali e siti web statici in HTML5
• Studio della componente HTML5 Canvas e sua manipolazione attraverso codice JavaScript
• Gestione degli eventi in JavaScript
• Sviluppo di siti web dinamici e interattivi
• Sviluppo di semplici applicazioni multimediali

TESTI DI RIFERIMENTO

D. Sciuto, G. Buonanno e L. Mari, Introduzione ai sistemi informatici, McGraw-Hill.M. Gabbrielli e S. Martini. Linguaggi di Programmazione – Principi e Paradigmi. McGraw-Hill. ISBN 88-386-6261-4M. Pilgrim, Dive Into HTML5. http://diveinto.html5doctor.com/Mozilla JavaScript Guide. https://developer.mozilla.org/it/docs/Web/JavaScript/GuidaDispense dei docenti