METODI FORMALI E LOGICA PER L’INFORMATICA

Anno accademico 2018-2019

METODI FORMALI E LOGICA PER L'INFORMATICA

Docenti:
D’agostino Giovanna
Anno di corso: 1
Totale crediti: 12
Periodo didattico: Annualità Singola
Lingua insegnamento: INGLESE
Metodi didattici. Lezione frontale
Modalità di verifica. -PRIMO MODULO e per il corso di LOGICA PER LE APPLICAZIONI:
1) Facoltativo: svolgimento di esercizi e caricamento della soluzione proposta sulla pagina elearning del corso. Gli esercizi vengono valutati e corretti e in caso di esame orale la loro valutazione fa parte della valutazione dell’esame.
2) Obbligatorio: esame scritto della durata di tre ore che consiste in tre blocchi di esercizi sulle tre parti del programma; viene valutata sia la capacita’ di risolvere l’esercizio che la chiarezza e correttezza formale della soluzione.
3) Facoltativo: esame orale nel quale si discute lo scritto, gli eventuali esercizi svolti durante l’anno e vengono poste domande su tutto il programma.
Il voto massimo raggiungibile senza esame orale e’ 25/30

-SECONDO MODULO:
1) Obbligatorio: esame scritto della durata di un’ora e mezza che consiste in tre esercizi; viene valutata sia la capacita’ di risolvere l’esercizio che la chiarezza e correttezza formale della soluzione.
2) Facoltativo: esame orale nel quale si discute lo scritto, vengono proposti ulteriori esercizi e vengono poste domande su tutto il programma.
Altre informazioni. Il corso consiste in due moduli di cui il primo corrisponde al corso LOGICA PER LE APPLICAZIONI per la Laurea Magistrale di Matematica.
Se sono presenti studenti internazionali e su proposta della struttura didattica competente, l’insegnamento può essere tenuto in lingua inglese.

OBIETTIVI FORMATIVI

CONTENUTI

TESTI DI RIFERIMENTO