Una Fisica per matematici: alcune osservazioni sul testo di Aristotele

Bio sketch

Laureata in fisica all’università di Torino, ha ottenuto un phd in Fisica matematica alla Scuola internazionale superiore di studi avanzati (Sissa) di Trieste e, dopo un breve periodo di ricerca nel campo dei sistemi integrabili, è passata alla Storia della Scienza, occupandosi dapprima della traduzione aristotelica tardo cinquecentesca e quindi degli aspetti scientifici dell’opera di Aristotele.